Tel.+39 320 1180552

E-mail: olio@petrignanum.it

http://www.petrignanum.it

Petrignanum di Cristina Duri

Strada Gavazzano,1

01100 Viterbo VT - Italia 

P.I. 01958230565

L'olio di oliva

L'olio di oliva, pur essendo ricchissimo in grassi, rappresenta uno degli elementi cardine di una sana alimentazione.
L’olio d’oliva è ricco in   acido oleico, acido linoleico e acido alfa-linolenico Questi acidi sono detti acidi grassi essenziali poiché l'organismo umano non è in grado di sintetizzarli autonomamente.
Infine, nell'olio di oliva sono presenti anche importanti composti minori, tra i quali spiccano la vitamina A, la vitamina E, i fenoli e i fitosteroli.
Tra i polifenoli, è importante la presenza di oleocantale, responsabile della sensazione pungente in gola. L’insieme di tutti questi elementi conferisce particolari caratteristiche nutrizionali e "terapeutiche" all’olio d’oliva.
Ma l’olio d’oliva, oltre a una minor interazione con i radicali liberi, possiede anche un ricco   patrimonio antiossidante   grazie alla vitamina E ai  polifenoli , composti in grado di rimuovere i radicali liberi, proteggendoci dai loro danni tossici e tumorali.  Inoltre, i polifenoli, inibendo la produzione di importanti agenti proinfiammatori ed esercitando azioni che regolano la nostra attività immunitaria, svolgono anche un’azione antinfiammatoria.
L’elevato contenuto di sostanze antiossidanti presenti nell’olio d’oliva extravergine e, più in generale, nella Dieta Mediterranea, può anche contribuire alla   longevità dei popoli mediterranei. In effetti, in Italia l’aspettativa di vita è tra le migliori al mondo. Ma, oltre ad aggiungere anni alla vita, una dieta ricca in acidi grassi monoinsaturi aggiunge anche qualità, in quanto risulta in grado di proteggere dal declino della memoria e delle funzioni di elaborazione cognitiva spesso presenti nell’invecchiamento. Quest’effetto sembra dovuto al ruolo di questi acidi nel mantenimento dell’integrità strutturale delle membrane delle cellule nervose
l'olio di oliva rappresenta uno dei cardini di un modello alimentare equilibrato e protettivo nei confronti di varie patologie degenerative. È auspicabile non solo consolidare il consumo d’olio d’oliva, ma anche promuoverlo.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now